PRESENTAZIONE E INAUGURAZIONE TOTEM INFORMATIVO ‘SOFFIO VITALE’ In evidenza

 

Mercoledì 26 settembre, alle ore 11.30, presso l'aula bianca dell’Ospedale A.Manzoni di Lecco, verrà presentato il Totem "Soffio Vitale", realizzato grazie alla collaborazione tra gruppo Aido, studenti dell'Istituto Badoni di Lecco (che si sono occupati della realizzazione del software del dispositivo), studenti dell'istituto CFP Aldo Moro (che hanno seguito la parte dell’hardware) e il Coordinamento Locale Prelievo Organi e Tessuti dell'area lecchese. Il totem sarà posizionato presso la Hall dell'ospedale Manzoni e offrirà la possibilità agli utenti del nosocomio di approfondire la conoscenza di un tema profondamente delicato - quale è appunto quello della donazione - in modo semplice, immediato e facilmente fruibile.  
La realizzazione del Totem è stata possibile grazie alla sponsorizzazione ricevuta dall'Avv. Nicoletta Spagnolo e dal  Rotary Club Lecco Manzoni.

 

 

 

 

 

Di seguito il programma della conferenza stampa:

 

- Saluti del dott. Paolo Favini, commissario ASST Lecco, e della dott.ssa Flavia Pirola, direttore sanitario ASST Lecco
- Intervento di presentazione della dott.ssa Patrizia Fumagalli, del coordinamento locale prelievo organi e tessuti

 

- Saluti dei presidenti provinciali/cittadini di AIDO-AVIS

 

- Saluti del dirigente dell’Ufficio Scolastico di Lecco, dott. Luca Volonté

 

- Presentazione del Totem e del software ‘Soffio vitale’ da parte degli alunni della Fondazione ‘Mons.Parmigiani’ di Valmadrera e dell’ IIS ‘A.Badoni’ di Lecco

 

- Saluti delle Autorità locali (Sindaco di Lecco e Presidente della Provincia)

 

- Chiudono gli interventi i dott. Giuseppe Piccolo, coordinatore regionale Trapianti e Sergio Vesconi, presidente della Fondazione Trapianti Onlus

 

A seguire si terrà l’inaugurazione del Totem e il rinfresco.

 

 

 

 

 

Leggi tutto...

Servizio Civile 2018 In evidenza

 

E’ stata pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Bando Nazionale di Servizio Civile 2018.

 

 

 

Tra i tanti progetti finanziati dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile anche quello presentato da AIDO Lecco  che offrirà la possibilità a un giovane   di collaborare alla promozione della donazione degli organi all’interno dei contesti associativi, tra i coetanei, nelle scuole  e nel territorio di riferimento.

 

 

 

“E’ per noi la prima volta  – è il primo commento del presidente Provinciale,  Antonio Sartor – ci aspettiamo che  ragazze e ragazzi della nostra Regione inviino la loro candidatura per il Servizio Civile in AIDO Lecco.

 

 

 

Un risultato importantissimo, che unitamente alle attività in corso di svolgimento del Bando Volontariato 2018, permetterà alla nostra Associazione di essere sempre più incisiva a favore della Donazione degli organi.

 

 

 

Tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni interessati a dedicare, per un anno intero, alcune ore al giorno per la realizzazione di un progetto di solidarietà sociale e di tutela della salute, possono trovare sui siti

 

 

 

//www.scelgoilserviziocivile.gov.it

 

http://www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it/ -

 

http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/2018_bandovolordinario.aspx

 

 

 

 

 

 i testi dei progetti dove sono riportate le informazioni relative, alle attività che i volontari andranno a svolgere, agli eventuali particolari obblighi richiesti nell’ambito delle attività di promozione e sensibilizzazione, alle condizioni di espletamento del servizio, nonché agli aspetti organizzativi e gestionali. Sul sito è, inoltre, disponibile tutta la documentazione da compilare per presentare, entro la scadenza del bando, la propria candidatura.

 

 

 

 

 

Il Servizio Civile Nazionale garantisce ai giovani la possibilità di vivere una concreta esperienza di solidarietà e di partecipare gratuitamente a numerosi corsi di formazione organizzati dall’Ente in collaborazione con la Provincia di Lecco  e copromotori delle attività sul territorio. La partecipazione ai progetti di Servizio Civile viene, inoltre, riconosciuta da alcune Università in termini di Crediti Formativi Universitari e di tirocinio, e garantisce un rimborso da parte dello Stato pari a 433,80 euro mensili.

 

 

 

Per ogni informazione  scrivici :  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS